LA NOTTE DEGLI HR CADENTI… 6!!!

I “Bombardieri B52” degli Amatori Sala Baganza: Corradi, Leoni, Rinieri e Tocco

Sembrava la notte di San Lorenzo!!! Tutti con il naso in su, ma invece delle stelle cadenti, piovevano tanti HR che solcavano la notte stellata del Campo Stuard 2 di Parma. Seconda uscita stagionale per gli Amatori Sala Baganza che ritrovano nel dugout i prelibati “Bombolini” di Poldi, ottimo antipasto per presentarsi con il palato giusto alla scorpacciata di Rane Rosse fritte servite come piatto di giornata! La serata ha confermato una attentissima difesa salese questa volta ottimamente supportata da un attacco esplosivo che ha letteralmente “bombardato” il campo esterno al diamante di gioco con ben 6 HR che hanno praticamente tagliato le pur saltellanti ma esili zampette dei Sorbolo Red Frogs. Dopo un anno di assenza per problemi fisici torna nel Roster degli Amatori un dimagritissimo (figurino!!!) Norge Perez e tornano a disposizione del Manager Bottioni anche MagnaniSky e AlfoBombolinoPoldi, mentre è assente il vitruviano Silvestri. Formazione ridisegnata con il seguente line-up: Papini (RIC) Savi (3B) Corradi (EC) Tocco (ES) Tanara (2B) Leoni (1B) Magnani (ED) Rinieri (INT) Dallara (LAN) Pizzi (EC). A disposizione Barilla, Bottioni, Cacialli, Perez e Poldi.

1° inning con un nulla di fatto per entrambe le formazioni e al 2° il Sala segna 3 punti con il 1° HR di Leoni da 1 punto e e con un HR di Rinieri da 2 punti che spinge a casa anche Magnani autore di un buon singolo. I sorbolesi contrattaccano e con 2 out e un paio di disattenzioni difensive salesi accorciano segnando 2 punti. Punteggio 3 a 2. Al 3° inning rientrano in pista i “B52” del Sala Baganza: singolo di Savi che viene portato a casa dall’HR di Corradi a cui seguono gli HR in successione di Tocco e Leoni (2°): 7 a 2. Gli Amatori imbrigliano nello stagno della difesa le battute delle Rane sorbolesi per i successivi 3 turni di attacco, con ottime giocate dell’interbase Rinieri e del 2B Tanara, autore anche di una strepitosa doppia eliminazione.

L’attacco salese segna ancora un punto al 5° con Barilla che dopo un gran doppio viene spinto a casa base da una bella valida di Savi. Punteggio 8-2 per il Sala. Il Manager vede un Dallara affaticato (ancora un’ottima partita), ma soprattutto la motivazione “squisitamente” tecnica dello scatolone di bomboloni, lo inducono al cambio sul monte di lancio. Altri cambi sempre al 4° inning: Barilla per Pizzi, Cacialli per Magnani. Al 5° cambio forzato del 3B Savi (stiramento) con il debuttante Perez. Formazione ridisegnata con Perez in 1B, Leoni ricevitore, Papini che passa in 3B. 6° inning e altri 2 punti per le mazze salesi, con l’aiuto di qualche errore difensivo dei sorbolesi e 2 belle valide di Poldi e Barilla che fanno segnare Tanara e Leoni già in base. I Red Frogs Sorbolo rispondono con un buon attacco pareggiando il conto dell’inning e fissando il punteggio sul 10 a 4 per il Sala. Nel 7° inning gli Amatori tornano protagonisti del tabellone luminoso segnando altri 4 punti: Perez al rientro, piazza un bel singolo e Corradi per non affaticarlo, delizia il pubblico presente con il 2° HR di serata; poi le valide di Tocco e Tanara, gentilmente accompagnati a casa base da un grande triplo di Michele “Cacio” Cacialli. Difesa salese ancora impenetrabile nel 7° e 8° inning con Cacialli protagonista delle famose eliminazioni tipo “ballo della mattonella” (2 out su 2 senza muovere un piede – Fred Astaire dè noantri). All’8° inning fa il suo debutto stagionale anche Bottioni che rileva Leoni nel ruolo di ricevitore.

La partita ha confermato una difesa salese di tutto rispetto, veloce e precisa in daimante, sicura e ben piazzata sugli esterni e con un’ottima prova dei 2 lanciatori Dallara e Poldi. Attacco in continuo miglioramento nel quale spiccano: Leoni autore di un 3 su 4 con 2 HR 3 punti segnati e 2 RBI Corradi 2 su 3 con 2 HR, 2 punti segnati e 3 RBI, Tocco 2 su 4 con 1 HR, 2 punti segnati e 1 RBI,  Barilla 3 su 3 con 1 punto segnato e 1 RBI, Savi 3 su 3 e 1 punto segnato e Rinieri con 1 su 4  con un punto segnato e 2 RBI.

La prossima partita giovedì 10 maggio ore 21,00 contro il Cariparma – Campo Stuard 2 Parma.

La Voce del Dugout

L’inviato D.B.