OTTO SU OTTO… PER 8 HR!!!

Trazione 4x: Savi, Silvestri, Leoni e Tocco

Che Campionato!!! Gli Amatori Sala Baganza chiudono la Regular Season del Campionato Provinciale Slow Pitch 2018 con un fantastico en plein: ottava vittoria sulle otto partite disputate, farcita egregiamente da una grande prestazione dell’attacco salese che ha prodotto otto fuoricampo, due a testa, da parte dei Fabulous Four: Leoni. Savi, Silvestri e del Tocco Nazionale!! Si attendeva un sussulto di orgoglio da parte della sua squadra dopo l’incerta prestazione della settimana precedente contro i Virales, ultimi in classifica, ma capaci di impensierire fino all’ultimo i più quotati salesi che avevano acciuffato la vittoria solo all’ultimo attacco. L’attacco salese in effetti si è dimostrato in ottima forma anche nella parte bassa del lineup mentre in difesa ci sono stati alcune disattenzioni di troppo che hanno permesso ai Barilla Dukes di stare in partita per 5 inning.

Approfittando della sosta dovuta al riposo di campionato occorrerà prevedere un lavoro intensivo per questo reparto sia dal punto di vista tecnico-fisico (un paio di grigliate dovrebbero bastare) sia dal punto di vista dell’amalgama fra i giocatori (la birra a fiumi della grigliata questo effetto di solito lo fa). Il Manager Bottioni con il coach Savi, per l’ultima di Regular Season scelgono la seguente formazione: Papini (RIC) Savi (INT) Corradi (EC) Tocco (ES) Leoni (ED) Silvestri (1B) Rinieri (INT) Delfante (EC2) Poldi (LAN) Tanara (2B. A disposizione Barilla, Bottioni, Dallara, Magnani e Pizzi.

Partenza lanciata dei salesi che dopo aver incassato 1 punto, ne segnano subito 4 grazie al fuoricampo di Savi e alle ottime valide di Corradi e Toco e all’HR di Leoni; poi altri 4 punti al 2° inning con HR di Silvestri e le tante valide della parte bassa del line up e qualche errore della difesa del Dukes. Al 3* inning con 2 out i Barilla grazie ad errori in successione degli Amatori, segnano 4 punti ai quali rispondono i salesi con altrettante segnature con 2 ottimi HR di Tocco e Leoni. Sul tabellone luminoso il punteggio recita 12 a 5 per i salesi.

4° inning con un’ottima difesa salese ed una fantastica doppia eliminazione della nostra Je “Queen” Delfante che da esterno centro corto con bel gesto atletico elimina al volo il battitore e poi con una rapida assistenza elimina il corridore in prima staccato dalla base con un bel CD (Colto Dormendo). L’attacco con le valide di Delfante, di Tanara e Corradi approfitta anche degli errori avversari e segna altri 3 punti. Cambi con l’uscita di Papini, Tanara e Corradi; dentro Barilla come esterno centro, Magnani come esterno destro e Pizzi come esterno centro corto, con Leoni nel ruolo di ricevitore e Delfante in 2° base. Al 5° solo un punto segnato da Silvestri grazie al suo secondo HR di serata; mentre al 6° inning ancora 4 punti con le belle valide di Savi, Tocco e Rinieri e la complicità della difesa dei Barilla. Al settimo i Dukes segnano altri 2 punti su altrettanti errori della difesa salese che però in attacco segna altri 4 punti con la BB presa da Pizzi e la valida di Magnani portati a casa dal 2° HR di Savi seguito dal 2° HR di Tocco che spinge a casa base Barilla. Difesa concentrata e sicura nell’ultimo inning a punteggio libero con ottime giocate del 3° base “Gnomma” Savi e dell’interbase Rinieri che nella concedono ai Barilla.

Da elogiare soprattutto l’attacco che ha prodotto tanti punti e prestazioni di grande livello: segnalare Tocco 4 su 4 con 3 punti e 5 RBI, Savi 4 su 5 con 2HR 4 punti e 7RBI, Leoni 2 su 4 con 2HR 3 punti e 5 5RBI, Silvestri 2 su 4 con 2HR 3 punti e 2 RBI e Corradi con 2 su 2 2 punti 1 RBI.

Sul monte di Lancio un ottimo Poldi al quale il Manager (dopo aver ricevuto lo scatolone di ordinanza di bombolini e ciambelle) ha concesso piena fiducia che ha ripagato con una buona serie di strike e lanci liftati che hanno messo in difficoltà le Mazze dei Dukes. In difesa da segnalare (ancora) l’ottima prestazione del 3° base Savi (lamuragliacinesecifaunapippa).

Con la prossima settimana si completeranno le partite di Regular Season e con la classifica definitiva si aprirà la Post Season con le gare del Girone Master tra le prime 5 classificate per l’assegnazione del titolo di Campione Provinciale 2018 e i posti dal 1° al 5° e del Girone Challenge tra le ultime 4 classificate per assegnare i posti dal 6° al 9° e il “Cucchiaio di Legno”:

Per gli Amatori Sala baganza, in attesa di sapere il nome dell’avversario (5 classificato) la prossima partitasi giocherà lunedì 2 Luglio ore 21,00 sempre al Campo Stuard 2 Parma.

La Voce del Dugout

L’inviato D.B.