IL SALA DANZA SULLO STAGNO DELLE RANE SORBOLESI!

Il “Roberto Bolle” del Diamante “Jenni Silvestri”

E’ iniziata la Post Season con lo scontro tra le squadre prima e quarta classificate della Regular Season, gli Amatori Sala Baganza e i Sorbolo Red Frogs dove i salesi hanno perentoriamente dimostrato di essere determinati a competere anche quest’anno per il titolo provinciale. Già dal prepartita si era capito l’importanza del debutto in Post Season, dove, vista la mancanza del lanciatore/fornitore Poldi, il pitcher Dallara ha provveduto alla fornitura del nettare di squadra, quei famosi bombolini (di fattura Boni) che “tengono su” la squadra nei momenti di difficoltà del match. La serata ha visto una ottima difesa salese che ha commesso solo un paio di errori di assistenza in 1° base, con la quasi dipartita della nostra fotografa Michela Passalacqua che era incautamente uscita dal dugout e si trovava “a 5 metri dalla prima base”…!!! L’attacco ha dimostrato la sua vitalità  segnando punti in 6 dei 7 inning giocati con una buona percentuale in quasi tutto il lineup. Le ferie si fanno sentire ed incidono sulla scelta dei giocatori a disposizione del Manager Bottioni Daniele e del Coach Savi Gianni che devono occupare alcune caselle vuote importanti e scelgono fra i superstiti il seguente line-up: Papini (RIC) Rinieri (INT) Savi (3B) Tocco (ES) Leoni (ED) Silvestri (2B) Bottioni F. (EC) Belliero (1B) Barilla (EC) Dallara (LAN). A disposizione Bottioni D., Magnani e Pizzi. Arriva subito l’obiezione al Manager (che come al solito avrà ragione dal campo delle scelte effettuate) …. “Non si può mettere un mancino in 2° base” cit. Axel … ci vuole pazienza con i giovani!

1° inning: i salesi partono ottimamente con una difesa veloce veloce e l’attacco che segna 4 punti con le valide di Papini e Rinieri spinti a casa dalla battuta di Gnomma Savi e poi Tocco e lo stesso Savi che pestano casa base sul 1° HR di serata di Silvestri.

Disattenzione difensiva nel 2° inning e i sorbolesi segnano un punto poi gli Amatori con Fefe Bottioni e Belliero mettono sul tabellone altri 2 punti grazie a Dallara e Papini.

Altri 2 punti dei Red Frogs al terzo con buone valide a cui il Sala subito risponde con 3 punti con l’HR interno di Tocco e al 2° HR di Silvestri che fa entrare a casa base anche Leoni che era in 1° base.

Gli Amatori da qui serrano le fila della difesa che grazie alle prestazioni sicure dei tre esterni (Tocco-Bottioni-Leoni), alla intesa fra gli interni e ad un’altra prova di lusso di Dallara sul monte di lancio concedono solo un paio di punti nei cinque attacchi successivi del Sorbolo. Da sottolineare la presa di Silvestri che con un perfetto “Jeté” degno del miglior Roberto Bolle compie una eliminazione danzando sopra al cuscino di 2° base. Voilà !!!!!!!!! Il Sala prende il largo: 4 punti al 4° inning grazie all’HR di Leoni che porta a casa Savi e Tocco in base e poi il doppio di Belliere che fa entrare il 4° punto di Silvestri e altri 4 punti al 5° inning con una serie di valide e qualche errore delle Rane sorbolesi portano il punteggio sul 17 a 4. Cambi al 4° con l’uscita di Papini e Barilla; dentro Magnani come esterno destro, Pizzi come esterno centro corto e Leoni spostato nel ruolo di ricevitore poi all’ultima difesa salese fuori Rinieri e dentro anche Bottioni nel ruolo di ricevitore con Leoni in 1° base, Belliero in 2° base e Silvestri in interbase (anche se è mancino). Al 6° e 7° e 8° inning le difese hanno la meglio e gli Amatori segnano un solo punto al 7° con un triplo di Rinieri spinto a casa base dal doppio di Savi a cui rispondono al 7° inning i sorbolesi anch’essi con un solo punto. Risultato finale 18 a 5 per gli Amatori. Della difesa in ottima forma abbiamo già detto e in un attacco sempre più solido da segnalare le prove di Silvestri autore di un 4 su 4 con 2HR 2 punti segnati e 5 RB, Tocco 4 su 4 con 1 HRi, 2 punti segnati e 1 RBI, Rinieri 4 su 5 con 3 punti segnati e 1 RBI e  Leoni 3 su 5 con 1 HR 2 punti segnati e 5 RBI.

Prossima partita di Post Season contro il Cariparma seconda classificata nella Regular Season giovedì 12 luglio ore 21,00 – Campo Stuard 2 Parma.

La Voce del Dugout

L’inviato D.B.