Serie A: gara del 19 giugno

Quarta giornata della pool salvezza a Bologna, contro gli Athletics.
Vinto 10 a 2 la prima, perso 5 a 0 la seconda.

Nella prima partita si è visto cosa vuol dire giocare a baseball di squadra, la difesa ha aiutato i lanciatori (sugli scudi il Pizza, 75 lanci in 6.0con zero basi ball, e lo Zambe ha chiuso benissimo, anche lui senza concedere basi ball) giocando perfettamente.
Al cambio di attrezzo (la mazza) hanno continuato benissimo sugli scudi Rocco e Leo Fontana, ma è difficile non nominarli tutti.
Nella seconda, vuoi per la bravura dei pitchers avversari, il caldo e la stanchezza, nonostante l’impegno non ci si è ripetuti.

Una nota di merito va al Bebo, il nostro regista dietro al piatto, che con 35 gradi si è fatto entrambe le partite, grandissimo Bebo alla fine non ne avevi più, ma li dietro fai la differenza .

Risultato a parte, la differenza tra le due partite è sostanziale.
Nella prima TUTTA la squadra ha giocato all’unisono per  “la squadra” .
Nella seconda è bastato che solo un “ingranaggio” andasse per conto suo per rendere vano l’impegno di tutti gli altri.
Si è comunque cominciata a vedere la squadra del Tomo, una banda di corsari tutti per la squadra.

Chi non vi ama non vi merita.
Appuntamento sabato allo Stuard, pomeriggio e sera, con la Crocetta.
Azzardo una grigliata offerta per un 2 a 0 .
L’ho detta grossa ? Ma chi lo sa .
COMUNQUE SEMPRE FORZA SALAASAAAA !!!!!!!!!!!!

Grazie a Giuliano Pizzarotti



  • Banner Centrale

    Vieni a Giocare con noi


  • FontanaErmesSalaBaganzaSerieA

    Carega Logo_v3

    logo minibaseball

    logo-amatorisalabaseball