LA MAXIFESTA DEL MINIBASEBALL!!!

2016-10-17-photo-00000002La domenica appena trascorsa ha avuto come protagonisti sul Campo 2 di Sala Baganza i nostri piccoli atleti del Fontana Ermes Minibaseball e le loro famiglie nella piu classica delle sfide: Figli vs Genitori: l’eterno conflitto. Il risultato finale non è dato sapersi, vuoi per l’infinito tourbillon di battitori, vuoi per qualche fratello maggiore infiltratosi nelle file del mini, vuoi per genitori non rispettosi dell’ordine di battuta, vuoi per la complicità di un caldo sole… vuoi perché è bello giocare punto e basta. Per la cronaca si sono rivisti sul diamante alcun illustri atleti di un recente passato come Federico Zibana, Gabriele Franzini ed Elisa Rozzi (questi ultimi due attuali coach dei piccoli) e di ever green Tito Ugolotti, capitano e fresco vincitore coi Carega Park Rangers della Coppa Italia di Serie C insieme al collega Emanuele De Martino (anch’esso allenatore dei piccoli) e non poteva mancare di certo il quarto elemento dello staff, Alessandra Bonati ripresasi (ma non troppo) dalle fatiche del 32° Torneo… insomma un diamante completamente ricoperto da grandi gioielli quali sono le nostre famiglie.

Verso il tardo pomeriggio, quando il sole iniziava a salutare tutti quanti, ecco i 5 fuori campo che rimarranno per sempre nella memoria dei presenti:

5 come gli allenatori

5 come l’orario pomeridiano

5 come le palline autografate dai piccoli campioni

Ma la bagarre è scoppiata sotto il tendone con l’arrivo di metri e metri di pizze che sono state divorate in un battibaleno dalle mandibole dei presenti. Mandibole che hanno altresì polverizzato i dolci, i salumi e le altre lecornie portate dai Parents, e proprio questi ultimi per non essere da meno hanno voluto mettere a dura prova colesterolo e trigliceridi emulando i figli!

Una giornata da incorniciare, conclusasi con un dovuto e sentito ringraziamento ai coach da parte dei piccoli atleti e delle loro famiglie

Questo è il Baseball

Questo è il gioco

Questo è amore

Questo è il gruppo

Questo è il Baseball Club Sala Baganza, fucina di campioni non solo in campo ma anche nella vita quotidiana.

 Questa è stata anche l’occasione per salutare e augurare in bocca al lupo ad alcuni ragazzi (2007 e qualche 2008 ) perché con la nuova stagione andranno a completare il roster della categoria Under 12 e si dovranno confrontare con una nuova realtà ma sempre con un unico obiettivo: Giocare per divertirsi divertirsi giocando.